• ORARI 2017-18

    ORARI 2017-18

    I nuovi orari della prossima stagione! Read More
  • Un ventennio di passione!

    Un ventennio di passione!

  • Ripartire con slancio 2015

    Ripartire con slancio 2015

    3 giorni di divertimento insieme! Un grande raduno quest'anno... Read More
  • 1
  • 2
  • 3

Venice Cup 2017

Ilaria e Alice, due prestazioni brillanti

17-19 novembre, Caorle

 

Non c'è che dire, l'Accademia Karate Shotokan di Sesto Fiorentino è sempre al top del karate internazionale. Dopo un periodo un po' buio con risultati altalenanti, la ristretta delegazione di atlete dell'AKS è partita alla volta della Venice Cup dove ha tentato l'impossibile. Una manifestazione che da sempre è all'apice delle gare internazionali per numero di partecipanti e qualità di atleti presenti, con dei pronostici per le ragazze sestesi buoni ma non così favorevoli. Ed i meriti sono tutti loro.

La prima a stupire è Ilaria Paoletti nelle Senior: vince 5-0, 4-1 e ancora 4-1 contro l'atleta della Nazionale svedese; poi si ferma 0-5 contro la corregionale Serena Bonuccelli poi medaglia di bronzo e non la ripesca. Nelle Under 21 rivince 5-0 contro la Svedese del giorno precedente, continua la cavalcata vincendo due match per 5-0 e la finale di poule per 4-1 contro Simonetta Golino. Quindi nella finale asfalta l'atleta della Nazionale Polacca Kamila Bracikowska e si aggiudica una meritatissima medaglia d'oro. Sempre nel kata Senior tenta l'assurdo anche Rebecca Pontremolesi: vince il primo turno 4-1 contro una tedesca ma poi perde 2-3 immeritatamente il secondo incontro con anche un errore dell'avversaria non conteggiato dai giudici. Nelle Junior non va oltre il primo scontro perso per 5-0.

Il kumite vede protagonista Alice Ulivi nelle Cad -54kg: una prestazione magistrale con pochi punti subiti e una valanga di punti a segno. Vince i match per: 8-0, 6-1, 5-0, 3-1, 5-1; la finale molto tesa la perde per somma di ammonizioni C2 e si attesta sul secondo gradino del podio.

 

Campionati Italiani Kumite EsB e Jun 2017

Un periodo negativo da superare

 

Periodo decisamente no per gli atleti AKS: abbiamo portato 7 atleti ai Campionati Italiani di kumite e nessun piazzamento di rilievo, un periodo down al quale non siamo abituati.
Al Campionato Italiano EsB abbiamo avuto l’esordio nazionale per Valentina Mattei che onora la presenza perdendo però al primo incontro ma ben figurando. Giacomo Ceccherelli supera il primo incontro facile ma si ferma opposto ad un atleta più forte (poi terzo): non speravamo in una netta superiorità in una categoria comunque ostica ma almeno un turno in più! Alessia Cuccia esce al ?? turno senza possibilità di ripescaggio. Alice Ulivi, sulla quale puntavamo per un piazzamento, supera il primo turno dimostrando grinta e superiorità tecnica, si ferma poi al secondo incontro con una tecnica di pugno che la trova impreparata e poi alla ricerca del pareggio ancora una calcio che sancisce la fine del campionato con nessun piazzamento!
Il 14 e 15 ottobre per la Finale Nazionale Kumite Juniores, tre atleti AKS che non riescono nell’impresa fattibile di un risultato! Cosimo Margheri in una delle categorie più difficili del torneo supera il primo ed il secondo match, poi si arrende al terzo e non viene ripescato. Sorte analoga per Sofia Minardi che non supera i due incontri. Sara Metti, reduce da un grosso infortunio alla spalla e digiuna di allenamenti da diverse settimane, stringe i denti ma non supera il primo round.

Un periodo agonistico veramente buio che dobbiamo cercare di superare. Le presenze in palestra non mancano, le occasioni di confronto nemmeno. I nostri atleti sono seguiti dai migliori tecnici e preparatori nel settore agonistico toscano e ci meritiamo di più di quello che abbiamo raccolto. Forza ragazzi!

Qual. Ita. Kumite EsB e Jun 2017

Buona prestazione anche per i più giovani

24 settembre 2017, Firenze

 

Per alcuni era il primo appuntamento stagionale dopo una lunga pausa estiva, per altri una sgranchita alle gambe. Non si sono fatti però cogliere impreparati gli atleti AKS che domenica 24 settembre hanno preso parte alla Fase Regionale di Qualificazione al Campionato Italiano Kumite categorie d'età Esordienti B e Junior. Il Comitato Regionale Toscano Settore Karate per la stagione sportiva 2017-2018 ha scelto una nuova location che accompagnerà molti degli appuntamenti agonistici e amatoriali, il palazzetto dello sport della Scuola Cadorna in zona Pontormo.

Di seguito i risultati: Cosimo Margheri oro qualificato, Valentina Mattei argento qualificata, Alessia Cuccia e Giacomo Ceccherelli bronzo qualificati, Vanessa Collini e Martina Paliotta bronzo non qualificati, Virginia Batignani partecipazione non qualificata. Hanno preso parte alla gara di domenica, con attiva partecipazione: Leonardo Marchi (Resp. Org. Crt Karate), Lorenzo Zaccarello Galeotti (Resp. Log. Crt Karate), Stefano Marchi (coach), Marco Daissè (coach), Nicola Piccolomini, Virginia Castellucci, Fabio Paoletti (UdG), Gaia Rossi (PdG), Sara Metti (tirocinante UdG), Fernanda Rodrigues, Niccolò Zanella (Ref. Com. Crt Karate).

Questo weekend doppio appuntamento: sabato mattina esibizioni e lezioni di karate e difesa personale SDF Training a Prato per il Prato Sport Show e domenica sempre al Palazzetto della Scuola Cadorna per la Fase Regionale di Qualificazione al Campionato Italiano Esordienti A Kata e Kumite. Contemporaneamente il M° Leonardo Marchi sarà impegnato a Pescara per i corsi di aggiornamento con il M° Lucio Maurino (direttore tecnico-didattico Karatekai Italia e responsabile nazionale Uechi Ryu Kenyukai) e con il M° Marco Forti (responsabile nazionale Koryu Uchinadi Italia).

20th Budapest Open

L'AKS per la prima volta in Ungheria

15-17 settembre 2017, Budapest

 

Che ne abbia memoria, mai l'AKS si era recata in Ungheria per una gara. E questa prima volta ha visto protagoniste tre tra le migliori atlete dell'Accademia Karate Shotokan di Sesto Fiorentino: Sara Metti, Ilaria Paoletti e Rebecca Pontremolesi hanno partecipato al 20° Budapest Open di Karate accompagnate dal M° Rodolfo Bancone del Budokan Montelupo.

Le prime a scendere in campo sono state le ragazze del kata. Ilaria Paoletti nelle Senior vince il primo match per 4-1 ma perde il secondo per 0-5; ripescata spara il Suparimpei, vince e conquista il bronzo. Nelle Under21 stessa sorte della categoria precedente: vince il primo incontro, perde il secondo e ripescata si aggiudica la medaglia di bronzo. Sempre nel kata, categoria Junior, Rebecca Pontremolesi vince il primo ed il secondo turno; perdendo il terzo round ed il ripescaggio si deve accontentare del quinto posto con molto amaro in bocca. Nelle Cadette vince il primo per 5-0, perde il secondo per 3-2 ma non viene ripescata.

Per il kumite Sara Metti prova svariate categorie, alla conquista del premio in denaro. Diciamo che la scalata al gradino più alto del podio non è stata tra le più semplici ma i numerosi scozzi affrontati hanno messo in risalto l'ottimo lavoro che l'atleta sestese sta portando avanti in palestra. Alla fine dei conti non vince niente nella categoria Open, ovvero aperta a tutti i pesi, fa il 5° posto nelle Senior +68kg e argento nelle Under21 +68kg.

I prossimi impegni, da calendario federale, prevedono la fase di qualificazione al Campionato Italiano Esordienti B e Juniores Kumite che si svolgeranno domenica 24 settembre presso il Palazzetto della Scuola Cadorna in via del Pontormo 88 a Firenze (zona Castello).

Novità dei corsi 2017-2018

Bentrovati,
volantino aks 2016 01
Il consueto articolo per illustrarvi le novità della prossima stagione. La prossima sarà una stagione con piccoli ritocchi agli orari dei corsi che, speriamo, possano migliorare ulteriormente la qualità degli stessi. 
Confermate 4 sedi AKS nella piana fiorentina che probabilmente incrementeranno durante la stagione: la sede principale di Sesto presso la palestra Olimpia sarà affiancata dalle succursali di Capalle, Sant'angelo a Lecore e La Querce.
 
Nuovi Orari dei corsi:
Tutti i corsi AKS di Sesto F.no riprenderanno lunedì 4 settembre!
I corsi dei bambini "Avviamento al Karate" rimarranno suddivisi in due turni: 4-6 anni (Tigrotti) e 7-9 anni (Tigri) ma verrà unificato l'orario per permettere maggiore continuità di lavoro e per ottimizzare gli spazi attribuiti dall'amministrazione.
Se l'inizio dei due corsi sarà comune alle 17:00, la fine sarà differenziata per i gruppi: 45' di lavoro per i più piccoli e 55' per i più grandi.
Il corso "Ragazzi 10-11 anni", suddivisi in gruppi in funzione del livello, si svolgerà nei tre giorni consueti (lunedì, mercoledì e venerdì) sempre alla stessa ora 18:00-19:00.
Proseguirà il corso specifico per gli Esordienti che continueranno ad approfondire sia il KATA che il KUMITE. Il corso Esordienti verrà svolto il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 19:00 alle 20;
Anche il corso "Amatori >18 anni" manterrà i consueti orari e giorni di allenamento (vedi tabella seguente).
Gli agonisti manterranno orari e giorni consueti.
Rimane invariato il corso di Difesa Personale e allenamento funzionale denominato SDFT con i corsi il martedi e venerdì.
Novità introdotta dalla scorsa stagione, il corso di Katori Shinto Ryu, proseguirà il Venerdì dalle 20 alle 21:30. Il corso, per adulti, è imperniato sullo studio della Katana giapponese (spada) e il suo utilizzo attraverso esercitazioni a coppie ed i kata.
Confermati i corsi nella palestra Restart di Capalle nei giorni lunedì, mercoledì e venerdì con l'aggiunta del corso amatori adulti e a La Querce nei giorni martedì e giovedì.

PROSPETTO ORARI DEI CORSI