• ORARI 2017-18

    I nuovi orari della prossima stagione! Read More
  • Un ventennio di passione!

  • Ripartire con slancio 2015

    3 giorni di divertimento insieme! Un grande raduno quest'anno... Read More
  • 1
  • 2
  • 3

Venice Cup 2016

Le medagliate alla 25esima edizione della Venice Cup
Caorle, 4-6 novembre 2016

Un lungo fine settimana ha coinvolto gli atleti agonisti dell'Accademia Karate Shotokan di Sesto Fiorentino, che alle prime luci dell'alba di venerdì 4 novembre si sono diretti a Caorle per disputare l'ormai nota gara internazione Venice Cup. I numeri da capogiro, che da sempre la contraddistinguono, vedevano 2300 iscritti su una moltitudine di categorie, ben distribuiti sui due palazzetti dell'impianto sportivo di Caorle.
Ilaria Paoletti nelle Shitoryu Senior vince un incontro per 5-0 ed il successivo lo perde 0-5 da una svedese e non viene ripescata; corsa breve nelle Shitoryu Junior dove perde subito dalla corregionale Cavacini per 3-2. Si migliora nella categoria Junior aperta a tutti gli stili dove per un soffio manca l'ultimo gradino del podio e si classifica quinta.
Rebecca Pontremolesi nelle Shitoryu Cadets vince 3-2, 1-4 e 3-2: perdendo la finale 3-2 si porta a casa la medaglia d'argento. Raddoppia con la medaglia d'argento nelle EsB della domenica.
Venice Cup 2016 Pontremolesi
Ilaria e Rebecca insieme a Debora Alushi hanno gareggiato come squadra AKS vincendo 5-0 sul Noventa, 5-0 contro le toscane del Ninja Club e perdono solo la finale con la squadra della Polizia.
Venice Cup 2016 kata
Le notizie del kumite non sono delle più ottime. Sofia Minardi prende parte ad una categoria veramente ostica obbligata al salto in su di peso: una straniera troppo alta non le permette di arrivare a punto e a bersaglio e non va avanti in categoria (Jun +59kg). Alessia Cuccia nelle EsB -54kg si arrende subito al primo incontro; nelle Cad-54kg perde subito lo scontro con una della Nazionale del Lussemburgo che poi non la ripesca per proseguire fino al gradino più alto del podio. Lorenzo Tapinassi incappa in una categoria di peso inadatta con un sorteggio veramente avverso (Jun -61kg): opposto ad un misterioso atleta dal Marocco, nulla può contro le sue tecniche: perde al primo e non viene ripescato per un soffio. Unica medaglia dal combattimento giunge da Alice Ulivi, neo Campionessa Italiana: ben conosciuta sia a livello nazionale che internazionale, non ha punti deboli agli occhi delle avversarie e ha dovuto faticare non poco per il bronzo nelle EsA -47kg.
Venice Cup 2016 Ulivi
Prossimi appuntamenti saranno il Trofeo Topolino a Lucca sabato 12 novembre ed il Trofeo Toscana d'Inverno il 4 dicembre a Pisa.