• ORARI 2017-18

    I nuovi orari della prossima stagione! Read More
  • Un ventennio di passione!

  • Ripartire con slancio 2015

    3 giorni di divertimento insieme! Un grande raduno quest'anno... Read More
  • 1
  • 2
  • 3

Primo weekend di marzo

Molteplici impegni in un solo fine settimana
4-5 marzo 2017

Per gli atleti e i tecnici AKS è stato un fine settimana di fuoco con molteplici impegni sparsi per la Toscana, e non solo.
Il sabato ha visto protagonista una selezione di karateka sestesi dai più piccoli agli amatori che si sono esibiti in occasione degli eventi per i "10 anni di Fondo Totti" presso la Biblioteca Ernesto Ragionieri di Sesto Fiorentino. In una giornata dedicata alla cultura giapponese, il pomeriggio è stato dedicato alle esibizioni di arti marziali e l'AKS ha proposto un medley di progressione didattica. I bambini hanno mostrato il gioco palla e la prova libera di coppia, gli agonisti hanno spiegato il kumite (combattimento a punti) e il kata (forme); inoltre è stata fatta vedere al pubblico un esempio di difesa femminile da strada tratta dal corso di SDF Training. È stata anche l'occasione per portare fuori le mura del dojo della Palestra Olimpia il Katori Shinto ryu, l'antico combattimento dei samurai con le spade. La Società per la Biblioteca Circolante, promotrice dell'iniziativa, si è congratulata con il M° Leonardo Marchi per la spettacolarità delle tecniche mostrate, per la precisione e la disciplina mostrata dai suoi allievi.
 
Quindi la domenica è iniziata presto per gli agonisti Senior impegnati a Pisa alle Fase Regionale di Qualificazione al Campionato Italiano di kumite. Lorenzo Tapinassi si è trovato in una delle categorie più numerose, come da anni non accadeva: un inizio sotto tono lo porta a perdere il primo incontro ma si rifà nei ripescaggi con una vittoria e una sconfitta che lo piazzano ai margini del gradino più basso del podio: 5°, con qualcosa da migliorare, ma la qualificazione in tasca. Sofia Minardi ha gareggiato nella categoria meno popolata del torneo: la prima vittoria le consegna subito la qualificazione, quindi in finale cede il gradino più alto del podio senza vincere ne' convincere opposta alla livornese Piattelli. Lorenzo e Sofia si uniranno a Sara Metti, qualificata di diritto, al Campionato Italiano Kumite Assoluto che si terrà al PalaPellicone di Ostia l'8-9 aprile. 
Nel pomeriggio, invece, è toccato alla categoria Esordienti A, atleti alle prime gare agonistiche sia per fascia d'età che per esperienza sui tatami di gara. Il nutrito gruppo di giovani guidati dai tecnici AKS M° Lorenzo Zaccarello Galeotti e Stefano Marchi ha dato il meglio di se' al Trofeo Toscana Esordienti A e fra tutti spicca l'oro di Alberto Girasoli (55kg). Più in basso si piazza Cristian Ricci (55kg) medaglia di bronzo, e, a seguire, Cristian Bolun (40kg) e Tommaso Tinervia (40kg) che perdendo la finalina per terzo posto si fermano in quinta piazza. Lorenzo Vanni (45kg), Niccolò Zaccarello Galeotti (45) e Daria Grigore (42kg) perdono il primo match ed il primo turno di ripescaggio. Sorte analoga per Alice Raspanti (37kg) e Elia Fragai (kata) che vengono sconfitti senza appello già al primo match.
Da Oltr'Alpe la superagonista Alice Ulivi ritorna nel dojo sestese con la medaglia d'oro conquistata alla Lions Cup a Lunstenau nella categoria Under 14 -50kg.