• ORARI 2017-18

    I nuovi orari della prossima stagione! Read More
  • Un ventennio di passione!

  • Ripartire con slancio 2015

    3 giorni di divertimento insieme! Un grande raduno quest'anno... Read More
  • 1
  • 2
  • 3

Venice Cup 2017

Ilaria e Alice, due prestazioni brillanti

17-19 novembre, Caorle

 

Non c'è che dire, l'Accademia Karate Shotokan di Sesto Fiorentino è sempre al top del karate internazionale. Dopo un periodo un po' buio con risultati altalenanti, la ristretta delegazione di atlete dell'AKS è partita alla volta della Venice Cup dove ha tentato l'impossibile. Una manifestazione che da sempre è all'apice delle gare internazionali per numero di partecipanti e qualità di atleti presenti, con dei pronostici per le ragazze sestesi buoni ma non così favorevoli. Ed i meriti sono tutti loro.

La prima a stupire è Ilaria Paoletti nelle Senior: vince 5-0, 4-1 e ancora 4-1 contro l'atleta della Nazionale svedese; poi si ferma 0-5 contro la corregionale Serena Bonuccelli poi medaglia di bronzo e non la ripesca. Nelle Under 21 rivince 5-0 contro la Svedese del giorno precedente, continua la cavalcata vincendo due match per 5-0 e la finale di poule per 4-1 contro Simonetta Golino. Quindi nella finale asfalta l'atleta della Nazionale Polacca Kamila Bracikowska e si aggiudica una meritatissima medaglia d'oro. Sempre nel kata Senior tenta l'assurdo anche Rebecca Pontremolesi: vince il primo turno 4-1 contro una tedesca ma poi perde 2-3 immeritatamente il secondo incontro con anche un errore dell'avversaria non conteggiato dai giudici. Nelle Junior non va oltre il primo scontro perso per 5-0.

Il kumite vede protagonista Alice Ulivi nelle Cad -54kg: una prestazione magistrale con pochi punti subiti e una valanga di punti a segno. Vince i match per: 8-0, 6-1, 5-0, 3-1, 5-1; la finale molto tesa la perde per somma di ammonizioni C2 e si attesta sul secondo gradino del podio.