Gli eventi di giugno 2017

AKS: un mare di eventi a giugno 

 

L'Accademia Karate Shotokan di Sesto Fiorentino non si ferma nemmeno con il caldo estivo che sta attanagliando la nostra città. Nella Palestra Olimpia in via Gramsci 715 proseguono gli allenamenti dei più piccoli (che termineranno a breve in concomitanza con la fine delle scuole) e quelli degli agonisti che si stanno dedicando alla preparazione atletica. Per rimanere in tema di atleticità, giovedì 8 giugno si sono scontrati in un triangolare di calcetto presso i campini del Tennis Club Limonaia di Sesto Fiorentino, due ore tirate tirate sudando su ogni palla giocata. E per finire cena presso la Pizzeria Aqaba.

Venerdì 16 giugno esame per il passaggio di cintura per i piccolini AKS e chiusura ufficiale delle lezioni; stessa cosa per la difesa personale SDF Training con una sessione di allenamento all'aperto con l'istruttore Niccolò Zanella.

Sul fronte delle gare c'è chi ancora non ha smesso. Questo weekend (17-18 giugno) Ilaria Paoletti sarà impegnata a Toledo, in Spagna, per una tappa della Premier League Karate 1 Serie A, tra le massime manifestazioni agoniste di karate. Sabato mattina scenderà sul tatami di gara del kata come AKS in una categoria che conta 89 iscritte da tutto il mondo e vede la partecipazione di alcune atlete delle Nazionali.

Contemporaneamente prosegue l'alta formazione didattica del M° Leonardo Marchi, impegnato a Cesena al seminario di Karate. Sarà un Master Class Seminar con Hansi Patrick McCarthy, cintura nera 9° Dan e Direttore dell’International Ryukyu Karate Research Society. Il M° Marchi seguirà le quattro sessioni di allenamento per un totale di dodici ore di pratica alle quali si aggiungeranno i momenti di approfondimento teorico sulla storia del Karate.

Da lunedì parte il camp estivo "Sull'onda del Karate" organizzato dall'Accademia Karate Shotokan in collaborazione con altre società sportive toscane. A questo ritiro per giovanissimi parteciperanno 9 karateka sestesi e, in qualità di tecnici, il M° Leonardo Marchi, Nicola Piccolomini e Ilaria Paoletti. La sede del camp e la collaudata struttura di Torre Marina dove si alleneranno e si divertiranno fino a giovedì 23 giugno.

Nell'ultimo fine settimana di giugno, con partenza la mattina di venerdì 23 giugno, Ilaria Paoletti, Alice Ulivi, Sara Metti e Niccolò Zanella, andranno in trasferta a Salisburgo, Austria, per l'Austrian Junior Open, il corrispettivo dell'Open di Toscana organizzato proprio dall'AKS. Ilaria e Sara gareggeranno come Comitato Regionale Toscano Settore Karate, mentre Alice Ulivi come Accademia Karate Shotokan in quanto ancora non ha compiuto 14 anni di età. Niccolò Zanella, invece, in qualità di Referente Comunicazione del CRT Karate, si occuperà di seguire la gara da un punto di vista mediatico e multimediale. A questo open giovanile d'Austria è già stato raggiunto il tetto massimo di 1200 iscritti e la squadra Toscana gareggia con una folta delegazione di 44 atleti e diverse presenze nello staff tecnico/organizzativo. Sara Metti sarà impegnata nel kumite Under21 +68kg e nella categoria "open" (cioè aperta a tutti i pesi); Ilaria Paoletti replicherà nel kata Under21 e Alice Ulivi nel kumite Under14 -50kg e nella categoria "open". 

Di rientro dall'Austria, Ilaria e Alice devieranno per Umag in Croazia per il 10th WKF Training Camp & Karate1 Youth Cup dal 26 giugno al 2 luglio. I tecnici dello stage sono nel kata Antonio Diaz e Luca Valdesi, e nel kumite Rafael Aghayev, Douglas Brose, Davide Benetello, Junior Lefevre e Predrag Stojadinov. Al seminario seguirà la gara Karate 1 WKF Youth Cup.